Vado in un negozio di sanitari per acquistare per una persona anziana un pratico rialzo wc con fissaggi laterali.

Al momento di pagare, la commessa, gentile, mi dice che posso scaricare la spesa, ma poi fa una faccia stupita guardando il computer e mi dice che mi fa gentilmente uno sconto perché si è accorta che il pratico rialzo wc con fissaggi laterali è aumentato. Mi dice anche, sempre gentile la commessa, che ultimamente non solo il pratico rialzo wc con fissaggi laterali ma anche tanti altri articoli sanitari come i cinti erniari o altre cose per gli anziani e i malati sono passati da un Iva al 4 per cento ad un’Iva al 22 per cento. E allora, uscendo dal negozio, ho pensato che spero che qualcuno mi dica che non è vero quello che ho pensato io uscendo dal negozio con sottobraccio il pratico rialzo wc con i fissaggi laterali. Che io avrei pensato, sicuramente sbagliandomi, che oggi in pratica la politica economica moderata e moderna si fa molto su robe come l’Iva sui cinti erniari e sui pratici rialzi wc coi supporti laterali. E ho anche pensato che è un peccato, perché a me piacerebbe essere un bravo sostenitore del sole dell’avvenire moderato moderno e poter andare in giro tutto moderato e moderno a dire che la Grecia è irresponsabile e che ha politici irresponsabili che hanno fatto scelte irresponsabili e non moderate e moderne. E chissà quante altre cose così potrei andare in giro a dire, moderato e moderno anch’io, sarebbe una soddisfazione proprio.